Bi-Box: il nuovo packaging per pizza firmato Cartaria Italiana 

07/06/2022 0 Di Cartaria Italiana
Bi-Box: il nuovo packaging per pizza firmato Cartaria Italiana 

In Italia circa 9 persone su 10 mangiano la pizza una volta a settimana e 4 su 10 addirittura due: insomma, la pizza rimane uno dei cibi preferiti dagli italiani anche da consumare a casa grazie ai servizi di delivery. Tuttavia, succede spesso che la qualità della pizza d’asporto non sia fedele a quella consumata al ristorante, soprattutto a causa del tempo che intercorre dalla cottura al domicilio. In questo processo la scatola pizza ricopre un ruolo chiave, contribuendo in maniera decisiva al prolungamento della fragranza, della croccantezza e del profumo della pizza. 

Per questo motivo, Cartaria Italiana ha realizzato Bi-Box, il nuovo packaging in cartone compostabile, biodegradabile e riciclabile studiato per conservare la pizza a domicilio come se fosse appena sfornata.

Bi-Box: fragranza e croccantezza assicurate

Quali sono gli ingredienti per preparare un’ottima pizza? Materie prime di ottima qualità, impasto altamente digeribile e creatività in cucina. Ma non solo: per preservare la qualità della pizza durante il trasporto e garantire un servizio di consegna adeguato occorre un packaging ad hoc e studiato nei minimi dettagli.

Cosa contraddistingue la scatola pizza Bi-Box:

  • Fori sul coperchio: sono progettati per permettere la corretta fuoriuscita del vapore e ridurre così l’effetto condensa che spesso si crea all’interno delle classiche scatole pizza.
  • Fustellatura: questo è il cuore della tecnologia Bi-Box. Grazie al rialzo in cartoncino posto all’interno della scatola, la pizza non appoggia direttamente sulla base ma rimane sollevata di circa un centimetro permettendo che il calore venga distribuito in maniera uniforme e non intacchi il prodotto interno.

Confronta il packaging pizza tradizionale con Bi-Box

Bi-Box: una pizza fragrante senza rinunciare alla sostenibilità

Nei cartoni pizza tradizionali, il vapore acqueo fuoriesce con difficoltà dai fori sulla confezione: ciò significa che, dal momento della cottura all’arrivo a casa, la pizza continua a cuocere. Inoltre, dai fori può entrare aria dall’esterno, creando una condensa che bagna e umidifica la pizza con il rischio di renderla fredda e dalla consistenza gommosa.

Il packaging pizza Bi-Box, invece, fa sì che la pizza sia:

  • Più croccante: la fustellatura è progettata in modo tale che lo spazio e la superficie di contatto tra il cartone e la pizza diminuisca notevolmente, mantenendone intatta la croccantezza;
  • Meno umida: all’interno della fustellatura è presente un supporto con delle alette in modo tale che la pizza rimanga sollevata. Ciò permette una migliore presentazione del prodotto, ma soprattutto fa sì che la pizza non vada a fondersi con il cartone;
  • Più calda: grazie alla fustellatura, dentro il cartone per pizza si crea un’intercapedine al cui interno il ricircolo di aria calda garantisce la consegna di una pizza calda e asciutta.

Quando si sceglie B-BOX si vuole far capire ai propri clienti quanta attenzione si dedica al mantenere elevata la qualità del prodotto, perché ne rimangano soddisfatti e possano ripetere l’esperienza certi che non abbia nulla da invidiare alla pizza consumata al ristorante!

Bi-Box, il food packaging personalizzato per una pizza calda e fragrante anche a domicilio.